La stazione meteo

Davis VP2 Wireless
La stazione meteo che fornisce i dati al sito è situata a Bernate Ticino (MI), nella frazione di Casate, comune appartenente al Parco del Ticino.

I valori meteorologici sono trasmessi da una Davis VP2 Wireless. I dati sono registrati ogni 2.5 secondi e inviati al sito ogni 30 secondi.
La stazione meteo con il gruppo principale dei sensori è installata su un palo nel giardino dell'abitazione a 2 metri d'altezza.

E' presente uno schermo solare in cui è contenuto il sensore termoigrometrico per la misura di temperatura e umidità: tale schermo è ventilato grazie alla presenza di una ventola che è azionata dall'energia fornita dal pannello solare superiore.
La trasmissione continua dei dati è garantita dalla presenza del secondo pannello solare che alimenta la scheda di trasmissione durante le ore diurne e ricaricando nel frattempo un condensatore che garantisce l'energia per la trasmissione nelle ore notturne. E' inoltre presente una batteria tampone per permettere la trasmissione anche in caso di giornate con scarso/nullo soleggiamento.
Al di sopra dello schermo solare è posizionato il pluviometro che rileva le precipitazioni in corso tramite un meccanismo a doppia bascula.
Nella parte superiore, davanti al cono di raccolta del pluviometro, è installato il sensore di radiazione solare per la misurazione della radiazione solare globale e dell'energia solare.

La velocità e direzione del vento sono invece misurate dall'anemometro posizionato sul tetto a 10 metri d'altezza.
I dati registrati vengono inviati dal kit di trasmissione ad energia solare (anch'esso dotato di condensatore e batteria tampone) alla scheda di trasmissione installata sul gruppo principale dei sensori posto al suolo; da qui i dati sono inviati ad una consolle che permette di visualizzare le condizioni meteo sul display e contenente un datalogger che archivia ogni dato ricevuto.


Per poter visualizzare i dati online, il datalogger è collegato ad un Raspberry Pi4, un mini computer dai consumi ridotti e dalle dimensioni di uno smartphone su cui è installato il sistema operativo Raspbian.
I dati sono gestiti in locale e inviati online dal software Cumulus MX installato sul Raspberry Pi4.
Il sito meteo che permette di visualizzare tutti i dati ricevuti dalla stazione è stato realizzato adattando alle proprie esigenze un template (LeuvenTemplate) scaricabile dal web.

La stazione meteo è online dal 30 Marzo 2020.
Dal gennaio 2016 i dati sono stati raccolti da una LaCrosse WS 2355: tali dati storici saranno presto disponibili online.